Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Poggiofranco / Via Giulio Petroni

Omicidio in via Giulio Petroni: giovane ucciso a colpi di pistola

Quattro i colpi esplosi, ad angolo con via Pellegrino. Cristian Midio, 21 anni, è stato raggiunto al torace e ad un braccio. Soccorso, è stato trasportato al Policlinico, dove è morto poco dopo

Ancora una sparatoria in strada, ancora sangue in città. Un giovane di 21 anni, Cristian Midio, con piccoli precedenti, è stato ucciso in una sparatoria avvenuta questa sera, intorno alle 19.30, in via Giulio Petroni, ad angolo con via Pellegrino.

LA RICOSTRUZIONE DELL'OMICIDIO E LE INDAGINI

L'agguato è avvenuto in una zona piuttosto frequentata, in un orario in cui  i negozi erano ancora aperti. Dopo essere stato colpito, il giovane si sarebbe accasciato nei pressi di una tabaccheria.

Almeno quattro i colpi esplosi, tre dei quali hanno raggiunto la vittima al torace e uno al braccio. Il ragazzo, le cui condizioni erano apparse subito gravi, è stato trasportato al Policlinico, dove è morto poco dopo. Inutile si è rivelato, purtroppo, l'intervento chirurgico al quale i medici lo avevano sottoposto per cercare di salvargli la vita.

Sul posto è intervenuta la polizia, che ha avviato indagini per far luce sull'accaduto.

Proprio questa sera, in centro si è tenuta una fiaccolata per ricordare Beppe Sciannimanico, il giovane agente immobiliare morto una settimana fa, in un agguato che resta ancora avvolto nel mistero.

*Ultimo aggiornamento ore 21.10

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio in via Giulio Petroni: giovane ucciso a colpi di pistola

BariToday è in caricamento