Cronaca Gravina in Puglia

Incendio Bosco Gravina, spenti anche gli ultimi focolai. Il sindaco: "Costretti a fare i conti con altri due incendi nelle aree limitrofe"

Il primo cittadino ha postato un aggiornamento dopo gli innumerevoli interventi per bloccare le fiamme nell'area boschiva. "Tra la serata di ieri e la mattinata odierna due roghi sono stati accesi in zona pineta"

Spenti anche gli ultimi focolai nel Bosco Difesa Grande di Gravina, in gran parte devastato dagli incendi degli ultimi sei giorni. A comunicarlo con un post sui social è il sindaco del Comune di Gravina, Alesio Valente, che ricorda come stia continuando l’opera di monitoraggio e bonifica, per evitare che il vento possa scatenare nuovamente l'avanzamento del fronte del rogo.  "Pure per questo abbiamo già chiesto che un presidio di operatori resti nel Bosco in maniera costante anche per i prossimi giorni, al fine di garantire i controlli e le verifiche che servono" aggiunge il pirmo cittadino.

E non si tratta dell'unico incendio che si trova a fronteggiare l'area. Fiamme si sono innalzate anche dalla pineta del comune barese nella serata di ieri sera, in un momento in cui tutte le forze erano concentrate sul Bosco Difesa Grande, che è stato spento alle 4 del mattino. "Non è bastato: a metà mattinata i soliti idioti hanno appiccato nuovamente il fuoco e siamo stati costretti ad un ulteriore intervento - conclude Valente - Senza tener conto degli incendi che sempre in questo giorno hanno colpito l’ingresso della città dalla via di Picciano, Selva e una parte limitrofa alla zona artigianale".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio Bosco Gravina, spenti anche gli ultimi focolai. Il sindaco: "Costretti a fare i conti con altri due incendi nelle aree limitrofe"

BariToday è in caricamento