Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca

A Torre Quetta una spiaggia per gli amici a 4 zampe, l'ipotesi al vaglio del Comune

Sopralluogo dell'assessore Palone e del consigliere comunale Sisto: l'idea è quella di creare un'area balneare pubblica attrezzata che sia anche aperta agli animali domesrici a quattro zampe

Un'area attrezzata per cani in spiaggia - Foto dal web

Una spiaggia pubblica attrezzata per cani anche sul litorale di Bari? Dopo le numerose richieste arrivate dai cittadini, il Comune pensa a come realizzare il progetto.

In mattinata, l’assessora allo Sviluppo economico Carla Palone e il consigliere comunale Livio Sisto hanno effettuato una serie di sopralluoghi sulla costa cittadina  per individuare un'area che possa ospitare anche gli animali domestici. La zona potrebbe essere quella di Torre Quetta, rientrante nelle disponibilità del Demanio, con cui il Comune avvierà un’interlocuzione per la concessione e l’utilizzo.

“Negli ultimi tempi si fa sempre più pressante la richiesta da parte di tanti cittadini che vorrebbero godersi le giornate al mare in compagnia dei loro amici a quattro zampe - dichiara Carla Palone -. Per questo abbiamo accolto il suggerimento del consigliere Sisto di individuare, anche nella nostra città, un’area balneare da attrezzare allo scopo. Tra le varie disponibilità abbiamo individuato uno spazio nei pressi di Torre Quetta che potrebbe avere tutte le caratteristiche per questa destinazione. Stamattina abbiamo fatto un primo sopralluogo a cui faremo seguire l’avvio dell’interlocuzione con il Demanio per attrezzare la spiaggia e renderla disponibile per la prossima stagione estiva”.   

“Nei giorni scorsi mi sono fatto promotore presso il sindaco della proposta di individuare un tratto di litorale che possa accogliere anche i cani, un’esigenza condivisa con tanti cittadini - dichiara il consigliere Livio Sisto -. Oggi finalmente abbiamo fatto il primo sopralluogo e creato le condizioni per essere operativi sin da subito. Sono convinto che questo rappresenti un passo di grande civiltà per la città di Bari, e continuerò a seguire il progetto in prima persona”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Torre Quetta una spiaggia per gli amici a 4 zampe, l'ipotesi al vaglio del Comune

BariToday è in caricamento