menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In Puglia la zona rossa non incide sugli spostamenti: calo del 2% rispetto a una settimana

Lo certificano i dati di 'City Analytics - Mappa di mobilità', sviluppato da Enel X e Here Technologies. E' la regione che ha risentito meno delle nuove restrizioni sugli spostamenti a livello territoriale

Il passaggio della Puglia in zona rossa non sembra aver modificato le abitudini degli spostamenti sul territorio. Il calo registrato dall'avvio delle nuove restrizioni è solo del 2% rispetto alla settimana precedente (quando ancora era zona gialla), di fatto facendone la regione che meno ha risentito delle nuove norme. A certificarlo sono le analisi di 'City Analytics - Mappa di mobilità'. Il progetto, sviluppato da Enel X e Here Technologies, a partire dall'analisi dei big Data, stima tra gli altri la variazione degli spostamenti e dei chilometri percorsi dai cittadini sul territorio nazionale, regionale, provinciale e comunale.

E andando a guardare i dati relativi alla Puglia, si nota che anche prendendo ad esempio un termine più lungo, non si nota un calo netto degli spostamenti sul territorio dall'avvio della zona rossa. Riscontriamo infatti una decrescita del 10% rispetto periodo pre-Covid, mentre se andiamo a prendere a paragone il lockdown del secondo trimestre 2020, si è avuta una crescita del 104%. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Bari usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Vendita e Affitto

Attico di lusso nel cuore di Bari: un sogno a due passi dal mare dove il fascino dell'antico si sposa all'eleganza del moderno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento