Cronaca

Gestione San Nicola, prosegue dialogo Comune-Fc Bari: "Aspettiamo risposte del club"

Dettagli da limare tra Palazzo di Città e il club biancorosso per la firma della convenzione riguardante la gestione ordinaria e straordinaria dell'impianto barese. Nelle prossime settimane l'incontro risolutore? L'auspicio è di far approdare la delibera in Giunta entro fine anno

"La bozza è stata inviata una decina di giorni fa alla società che, ci auguriamo, farà sapere a breve quando potremo incontrarci, cercando di capire qual è la cosa migliore per la città e i tifosi". L'assessore cittadino allo Sport, Pietro Petruzzelli, non si sbilancia sui colloqui in corso, ormai da parecchio tempo, per stilare una convenzione pluriennale tra la Fc Bari e Palazzo di Città per gestire la manutenzione ordinaria e straordinaria dello Stadio San Nicola. Attualmente la prima è stata affidata, fino al 30 giugno 2016, alla società biancorossa che ha già provveduto a realizzare alcuni interventi di recupero. La seconda, invece, spetta ancora al Comune. Il dialogo tra l'amministrazione barese e il club presieduto da Gianluca Paparesta procede con la massima disponibilità tra le parti a limare dettagli e altre questioni di non poco conto, dalla durata della convenzione alla gestione dei parcheggi nell'area antistante l'impianto.

Questi aspetti potrebbero essere affrontati in un incontro da tenersi dopo che la società biancorossa avrà inviato nuovamente la bozza a Palazzo di Città. Un faccia a faccia sereno ma, si spera, risolutivo, per licenziare, magari entro l'anno, l'apposita delibera di Giunta e poi proseguire l'iter in Consiglio comunale: "Il Comune - spiega Petruzzelli - ci ha messo un po' di tempo perché si trattava di approntare una proposta di delibera complessa, coinvolgendo le ripartizioni Sport e Lavori Pubblici, oltre alla ragioneria. Da parte nostra non c'è un orientamento prevalente. Il dialogo è aperto e tranquillo, con l'obiettivo di sostenere il progetto del club". In ogni caso, ogni dettaglio è comunque importante, a cominciare proprio dalla durata della concessione per poi avviare un deciso restyling dell'impianto. Il rilancio dei biancorossi in campionato potrebbe anche contribuire ad accelerare i tempi dell'accordo. Ieri intanto, pochi problemi sul fronte sicurezza dopo l'aumento dei controlli deciso dalla Prefettura a seguito degli attacchi di parigi, confermati anche domani per il triangolare Bari-Inter-Milan, valevole per il trofeo San Nicola, in programma dalle 18.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gestione San Nicola, prosegue dialogo Comune-Fc Bari: "Aspettiamo risposte del club"

BariToday è in caricamento