Da lunedì i nuovi seggiolini dello stadio San Nicola, lavori in 3 mesi: "Effetto bianco rosso"

Si comincia dalla Tribuna Est superiore stamane si è svolto un incontro tra i rappresentanti del Comune, la Ssc Bari Calcio e l'azienda esecutrice per approvare il cronoprogramma

Bianchi e rossi con un effetto graduale lungo gli spalti: un colpo d'occhio decisamente diverso, dalla prossima settimana, sarà visibile per chi entrerà allo stadio San Nicola, dove cominceranno i lavori per la sostituzione di circa ventimila seggiolini dell'intera Tribuna Est e della Tribuna ovest superiore, come previsto a inizio stagione dalle norme del Campionato di Serie C. 

Gli interventi, finanziati per circa 700mila euro dal Comune di Bari, saranno eseguiti dalla ditta Toscano di Bitonto: stamane si è svolto un incontro tra i rappresentanti del Comune, la Ssc Bari Calcio e l'azienda esecutrice per approvare il cronoprogramma degli interventi che cominceranno lunedì prossimo.

I seggiolini sono dotati di uno schienale di 30 cm: si comincerà con la Tribuna est superiore, con la rimozione dei vecchi seggiolini, il contestuale ripristino dei giunti in cemento armato e dei gradoni che dovessero presentare segni di degrado e il successivo ancoraggio e montaggio dei nuovi seggiolini. Si stima che i lavori sulla Tribuna est superiore, che conta 7.660 seggiolini, saranno ultimati in un mese circa, periodo durante il quale la tribuna sarà chiusa al pubblico. A seguire, la ditta incaricata procederà con gli interventi sulla Tribuna est inferiore (6.363 seggiolini), che verosimilmente sarà chiusa al pubblico fino al 24 marzo, per poi passare alla Tribuna ovest superiore (7.188 seggiolini), dove gli interventi dovrebbero terminare entro la terza settimana di aprile.

24-01-20 sostituzione seggiolini stadio San Nicola_nuovo rosso_2-2

“La riunione odierna è stata necessaria per confrontare le diverse esigenze in campo e individuare le modalità operative che causino i minori disagi alla società e al pubblico dei tifosi biancorossi - dichiara Pietro Petruzzelli -. Per questo abbiamo concordato di iniziare già lunedì con la rimozione dei seggiolini e gli interventi di manutenzione necessari, così che alla consegna dei seggiolini si possa procedere celermente col montaggio. I nuovi seggiolini, come indicato da alcuni dei collaboratori dello studio Piano, saranno tutti bianchi e rossi, come richiesto dai tifosi, montati secondo un effetto a gradiente che vedrà la colorazione rossa concentrarsi nella parte superiore delle tribune per poi digradare verso il bianco nella zona bassa".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Questa soluzione, che appare quasi come un effetto puntinato, non solo  - aggiunge l'assessore - enfatizzerà la tridimensionalità delle due tribune ma renderà anche meno evidente la differenza con i settori che manterranno i vecchi seggiolini e, soprattutto, resisterà meglio all’inevitabile perdita di colore determinata dal sole e dalle intemperie. Nel definire il cronoprogramma condiviso questa mattina abbiamo scelto di essere prudenti, sia perché questi lavori saranno condizionati dalle condizioni meteorologiche, sia perché, per ancorare i nuovi seggiolini ai gradoni, la ditta dovrà effettuare nuove forature, non potendo utilizzare le vecchie. Con i tecnici comunali seguiremo passo passo il cantiere, con l’obiettivo di restituire il prima possibile tutto lo stadio ai tifosi”. conclude Petruzzelli

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in Puglia undici nuovi casi: cinque contagi registrati nel Barese, i pazienti positivi salgono a 170

  • Coronavirus, salgono i nuovi contagi in Puglia: oggi sono 26, undici in provincia di Bari

  • Coronavirus, in Puglia obbligo di quarantena per chi rientra da Malta, Grecia e Spagna

  • Sei turisti del Lussemburgo in vacanza a Monopoli positivi al covid: il test prima di partire per la Puglia

  • Venti nuovi casi di covid in Puglia, nove nel Barese: "Cittadini rientrati da Grecia, Malta e Lombardia"

  • Sette nuovi casi di Coronavirus in Puglia (su oltre 2200 test): tre sono in provincia di Bari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento