Stalking e violenze domestiche, quattro arresti dei carabinieri nel barese

Quattro uomini sono finiti in carcere tra Bari e provincia con le accuse di atti persecutori e maltrattamenti in famiglia

Quattro casi nel giro di poche ore, quattro uomini arrestati dai carabinieri nel barese con le accuse di stalking e maltrattamenti in famiglia. Storie di violenza che, in ciascuno dei casi, si ripetevano da tempo, con le vittime costrette a subire le ripetute aggressioni fisiche e verbali degli arrestati.

A Bari i carabinieri hanno arrestato un 43enne mentre stava inseguendo e minacciando una donna, con la quale aveva troncato una relazione lo scorso giugno. Da allora la vittima aveva continuamente subito minacce, pedinamenti e aggressioni. L’uomo è finito ai domiciliari.

A Triggiano i militari sono intervenuti dopo una chiamata al 112, soccorrendo una donna che era stata picchiata dal marito ubriaco. L'uomo, 45 anni, è stato arrestato. La vittima, che ha raccontato come gli episodi di violenza si ripetessero ormai da tempo, ha riportato ferite e abrasioni al collo giudicate guaribili in qualche giorno.

E' invece stato arrestato per aver ripetutamente violato il divieto impostogli dal Giudice di avvicinarsi alla moglie e ai figli un cittadino albanese di 39 anni. E' accaduto a Corato. All'uomo era stato impedito di avvicinarsi alla famiglia dopo numerosi episodi di maltrattamento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A Polignano a Mare sono stati ancora i Carabinieri del Pronto Intervento 112 a salvare madre e figlia dall’aggressione del marito e padre 49enne. Il violento bracciante agricolo è stato bloccato e arrestato mentre aggrediva a calci e pugni le due donne. Le vittime, che hanno riportato escoriazioni, graffi e lividi su tutto il corpo, sono state soccorse e accompagnate in ospedale: guariranno in qualche giorno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vipera in giardino: come riconoscerla e cosa fare in caso di morso

  • Uccio De Santis positivo al coronavirus, annullato spettacolo in Svizzera: "Sono forte, ci vediamo presto"

  • Raffaele Fitto positivo al Covid-19 con la moglie, l'annuncio: "Tampone dopo contagio di uno stretto collaboratore"

  • Il Coronavirus fa ancora paura nella provincia: un decesso a Polignano, crescono i contagi a Noicattaro

  • Vento forte e temporali in arrivo nel Barese: scatta l'allerta meteo arancione

  • Contagi dopo festa di 18 anni, chiude scuola ad Altamura: "Inconcepibili party per ballare"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento