menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Giancarla Trizio e Aldo Campanelli

Giancarla Trizio e Aldo Campanelli

'Tou.Play', il viaggio diventa un gioco...da turisti: "Presto a Bari Vecchia"

Il progetto, realizzato da 4 giovani pugliesi, ha vinto il 'ChallengesCamp' di Impact Hub e si propone di offrire tour divertenti e non convenzionali, attraverso giochi di ruolo ambientati nel contesto della visita guidata

Un modo diverso, divertente per rendere la visita guidata più piacevole e accattivante: giochi di ruolo e interattività tra turisti e luogo da visitare. Merito di un gruppo di giovani baresi che hanno ideato il progetto 'Tou.Play', di recente vincitore del concorso di idee 'ChallengesCamp' organizzato da Impact Hub Bari. Tou.Play richiama in qualche modo la tipica espressione barese 'a giocare', ma vuole includere proprio i due valori su cui si basa il progetto, ovvero turismo e gioco.

"Tutto - spiega una delle fondatrici, Giancarla Trizio, laureata in Economia e Gestione delle Aziende e dei sistemi turistici - è nato durante FutureLab, l'iniziativa dell'Università di Bari per premiare talenti e idee innovative. Lì, con Aldo Campanelli, del cda Uniba, abbiamo messo a punto un progetto che coniugasse il mio percorso con la sua competenza e passione nei giochi di ruolo. Abbiamo così pensato a come superare la classica situazione della guida con l'ombrello giallo con conseguente noia da parte dei turisti".

In pratica le comitive di visitatori verranno coinvolte in maniera diretta con situazioni di gioco di ruolo basate su avvenimenti storico-culturali e ambientate nel territorio di riferimento: "Prevediamo - auspicano i promotori - la partecipazione degli abitanti dei borghi antichi per rendere l'esperienza di gioco verosimile ed immersiva". Del team fanno parte anche Andrea Natale, Master e organizzatore di giochi di ruolo, e Arturo Del Muscio, laureato di Beni Culturali, specializzato nei contenuti delle storie da adoperare.

Il gruppo, selezionato proprio tra i migliori progetti del 'ChallengesCamp', ha vinto un premio di 2500 euro per poter avviare i primi passo imprenditoriali: "A settembre - confida Giancarla Trizio - avvieremo il primo pilot a Bari Vecchia, ambientato nel mito di San Nicola, quindi, contiamo di andare avanti rivolgendoci a tour operator, crociere e turismo sia leisure che d'affari. Vorremmo cominciare proprio dal capoluogo per poi estederci nel resto della Puglia. La nostra idea è la prima, di questo tipo, nel Sud Italia". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento