Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cronaca

Proteste all'Ilva, bloccata la statale 100 Bari-Taranto

Presidi di operai in prossimità dello stabilimento siderurgico bloccano la strada che collega Bari al capoluogo ionico. Disagi per gli automobilisti, traffico deviato sulla statale 172

La protesta degli operai dell'Ilva di Taranto blocca le strade di accesso alla città. Sin da questa mattina, infatti, gruppi di operai si sono riversati in strada per manifestare contro la decisione del gip Patrizia Todisco, che ieri ha bocciato il piano di risanamento presentato dell'Ilva, aprendo così la via per la chiusura dello stabilimento.

Le strade interessate dai presidi di protesta sono tre: la strada statale 106 Ionica, la statale 7 che conduce a Brindisi e la statale 100 per Bari (che si collega alla statale 7 da Massafra in poi). Il traffico, come informa l'Anas, viene al momento deviato sulla statale 172 dei Trulli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Proteste all'Ilva, bloccata la statale 100 Bari-Taranto

BariToday è in caricamento