Cronaca strada statale giovinazzo-molfetta

Giovinazzo: Photored irregolari, l'Adoc presenta i primi ricorsi

La sezione regionale dell'Adoc, associazione di difesa dei consumatori, ha denunciato delle presunte irregolarità nell'installazione di due apparecchi di rilevazione elettronica collocati sulla statale Giovinazzo-Molfetta

2.500 contravvenzioni, con decurtazione di 6 punti dalla patente di guida, comminate in soli due mesi ad altrettanti malcapitati automobilisti dai due Photored F17D installati sulla statale Giovinazzo-Molfetta.

Secondo quanto segnalato dall'Adoc, l'associazione per la difesa e l'orientamento dei consumatori, i due apparecchi di rilevazione elettronica non sarebbero però a norma. “Sappiamo per certo – fa notare l’Avv. Cinzia Ligustro dell’Adoc Puglia – che a seguito del sequestro probatorio dei due Photored, eseguito lo scorso 22 marzo dai Carabinieri di Giovinazzo, è emersa la mancanza del collaudo degli impianti da parte dell’Ufficio tecnico dello stesso Comune, e che al controllo è risultato sprovvisto di tale documento. A ciò si aggiungono tutti i motivi di doglianza legati alla necessità dell’omologazione, taratura e verifica del modello Photored F17D, utilizzato nel caso specifico”.

I due apparecchi, inoltre, sarebbero del tutto inutili in virtù della loro collocazione: essi infatti sono posti a controllo di un impianto semaforico considerato superfluo, in quanto installato tra una strada a scorrimento veloce ed una arteria minore all'incrocio della statale Giovinazzo-Molfetta.

Per questi motivi l’associazione dei consumatori Adoc propone di inoltrare ricorso al Giudice di Pace competente (Bitonto) entro sessanta giorni dalla notifica del verbale. I primi ricorsi sono già stati presentati dall'associazione a metà aprile.


Per le informazioni del caso sono a disposizione la ,  o le stesse sedi di Molfetta, in via Fiume 13/A, nei giorni di lunedì e mercoledì dalle ore 16,30 alle ore 18,00, tel. 080/3349279, e-mail molfetta.ba@adocpuglia.it e quella di Giovinazzo, in Via Balilla n. 5, aperta nel pomeriggio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovinazzo: Photored irregolari, l'Adoc presenta i primi ricorsi

BariToday è in caricamento