rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca

Fermato per un controllo in stazione a Bari, minaccia e aggredisce i poliziotti: trovato con la droga da spacciare

L'episodio lunedì nello scalo di Bari centrale: l'uomo è stato arrestato con l'accusa di minaccia e resistenza a pubblico ufficiale e possesso di sostanze stupefacenti

Fermato per un controllo nel sottopasso della stazione ferroviaria di Bari, reagisce con violenza, minacciando e aggredendo gli agenti della Polfer. E' accaduto nella giornata di lunedì: l'uomo, un cittadino iracheno, è stato arrestato per minaccia e resistenza a Pubblico Ufficiale, oltraggio e possesso di sostanze stupefacenti. 

Dopo aver cercato di dileguarsi, l'uomo è stato bloccato e stato trovato in possesso di 5 bustine in cellophane, contenenti dosi di marijuana pronte per essere spacciate, nonché della somma di 250 euro e di un telefono cellulare, il tutto sottoposto a sequestro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fermato per un controllo in stazione a Bari, minaccia e aggredisce i poliziotti: trovato con la droga da spacciare

BariToday è in caricamento