menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bari Centrale: al via i lavori per l’innalzamento del marciapiede

L'intervento servirà a facilitare l'accesso al treno come stabilito dagli standard europei. La fine dei lavori è prevista in autunno. Costo dell'operazione 1,1 milioni di euro

Sono incominciati oggi i lavori di innalzamento del primo marciapiede della stazione di Bari Centrale.

L'intervento, eseguito da rete Ferroviaria Italiana, è un adeguamento agli standard europei per facilitare l’accesso ai treni e sarà completato entro l'autunno. Il marciapiede sarà portato ad un'altezza di 55 cm e sarà utilizzabile sia del primo binario sia del primo binario Ovest.

I lavori si svolgeranno in tre fasi: la prima riguarderà i primi 150 metri di marciapiede in direzione Foggia. Sarà poi la volta della zona centrale in corrispondenza degli esercizi commerciali e infine quella lato Lecce.

Nel periodo compreso tra giugno e luglio alcuni treni in servizio sul primo binario saranno accolti su altri binari. Inoltre, l’intervento prevede l’installazione di percorsi tattili. I lavori richiederanno un investimento complessivo di 1,1 milione di euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento