Sorpresi a disegnare graffiti in un sottovia della ferrovia, tre giovani denunciati al San Paolo

Stretta della Polfer: complessivamente, i controlli hanno interessato anche le zone limitrofe alla  Stazione Centrale (estramurale Capruzzi, Piazza Moro, Corso Italia) e le stazioni di Ferrovie Sud Est, Ferrotramviaria e Appulo Lucane

La Polizia Ferroviaria ha denunciato tre giovani writers, appena maggiorenni, sorpresi mentre con bombolette spray 'graffittavano' una parete del sottovia ferroviario Ss 16bis in strada privata Ferruccio, tra i quartieri San Paolo e San Girolamo di Bari. I tre dovranno rispondere di deturpamento e imbrattamento di cose altrui. Uno dei giovani è stato trovato in possesso di un grammo di marijuana, ed è stato segnalato alla Prefettura di Bari.

A Bari Centrale, invece, in collaborazione con le Unità Cinofile della Questura è stato individuato un uomo con in possesso 1,16 di sostanza stupefacente, detenuta per uso personale. Complessivamente, i controlli hanno interessato anche le zone limitrofe alla  Stazione Centrale (estramurale Capruzzi, Piazza Moro, Corso Italia) e le stazioni di Ferrovie Sud Est, Ferrotramviaria e Appulo Lucane dove sono state effettuate verifiche e ispezioni nelle sale di attesa, nelle biglietterie, nei sottopassaggi,  a bordo dei treni, lungo i marciapiedi di arrivo e partenza dei convogli e negli esercizi commerciali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Qui il crudo di mare è una vera favola", Alessandro Borghese e la sfida di '4 Ristoranti' a Bari: il migliore? E' a Santo Spirito

  • Ultimo giorno di zona gialla, da domani la Puglia torna in arancione: cambiano regole e divieti

  • Arriva il freddo russo, temperature in picchiata anche in Puglia: rischio neve a quote basse

  • Scuola in Puglia, c'è l'ordinanza di Emiliano: superiori in Ddi per un'altra settimana, per elementari e medie resta la scelta alle famiglie

  • Nuovo Dpcm in arrivo: ecco regole e restrizioni, cosa cambia dal 16 gennaio. Puglia verso l'arancione

  • Un'altra stretta con il nuovo decreto anti Covid: Puglia verso la zona arancione?

Torna su
BariToday è in caricamento