menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Piangeva ed era infreddolito, ragazzo scomparso da giorni ritrovato in stazione Centrale

La storia di un giovane della provincia di Foggia, di cui non si avevano più notizie: è stato rinvenuto da alcuni agenti della Polizia Ferroviaria. I genitori hanno potuto riabbracciarlo poco dopo

DI lui non si avevano più notizie da giorni ma, fortunatamente, è stato ritrovato dagli agenti della Polfer su un binario della stazione di Bari Centrale: la storia a lieto fine riguarda un ragazzo appena maggiorenne, originario della provincia di Foggia, la cui scomparta era stata denunciata dai familiari. Il giovane è stato rinvenuto sul marciapiede del secondo binario ovest, infreddolito e in lacrime. Gli operatori della Polfer lo hanno tranquillizato e accompagnato negli uffici del Reparto, dove gli agenti gli hanno offerto da mangiare e una bevanda calda. E' bastato poi un controllo nella Banca dati interforze per risalire all'identità del ragazzo e contattare i genitori. Poco dopo, i familiari hanno potuto riabbracciare il proprio figlio. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento