Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca Japigia / Via Guglielmo Oberdan

In stazione con il carico di marijuana: in manette tre corrieri della droga

I tre sono stati bloccati dai carabinieri nella stazione delle Ferrovie Sud Est di via Oberdan subito dopo la consegna di un borsone che conteneva la sostanza stupefacente

Bloccati dai carabinieri nella stazione Ferrovie Sud Est di via Oberdan con il carico di marijuana. In manette sono finiti tre cittadini nigeriani - un 31enne, una 29enne ed un 22enne - ritenuti responsabili di traffico di sostanze stupefacenti.

I tre sono stati arrestati dopo un lungo appostamento che ha permesso ai militari di ricostruire tutti i loro movimenti. Il primo uomo, sceso da un treno proveniente da Putignano e giunto all’altezza dei tornelli d’ingresso, avrebbe dovuto cedere la sostanza alla moglie per poi allontanarsi prendendo un'altra direzione, mentre un terzo nigeriano sarebbe rimasto ad una distanza di pochi metri per controllare l’eventuale arrivo dalla strada delle Forze dell’ordine.

I carabinieri, però, confondendosi tra i tanti passeggeri in attesa del treno, hanno monitorato i loro spostamenti e, subito dopo il passaggio della borsa tra marito e moglie, sono intervenuti per bloccare il corriere e i due complici.

Nella borsa è stato rinvenuto un panetto di marijuana del peso di circa 2 chili, mentre i tre, tratti in arresto, su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, sono stati collocati ai domiciliari in attesa di essere giudicati con rito direttissimo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In stazione con il carico di marijuana: in manette tre corrieri della droga

BariToday è in caricamento