Cronaca

Fiori e girandole colorate nelle aiuole perché "gli alberi non sono posacenere"

L'iniziativa di sensibilizzazione promossa dai volontari di Retake Bari contro l'abbandono di cicche di sigarette in fioriere e alvaretti

Uno dei fiori installati dai volontari di 'Retake Bari'

"Le cicche di sigaretta contengono più di 200 sostanze velenose. Nella nostra città fiorere e alberi sono diventati dei posacenere. Proponiamo una semplice campagna di sensibilizzazione il cui slogan è: Non sono un posacenere! Mettete girandole o fiori nelle fioriere".

A lanciare l'iniziativa, che mira a coinvolgere commercianti e cittadini, sono i volontari di 'Retake Bari'. L'obiettivo è richiamare l'attenzione sulla necessità di rispettare piante e alberi in città, evitando di trasformare ogni aiuola in un posacenere.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiori e girandole colorate nelle aiuole perché "gli alberi non sono posacenere"

BariToday è in caricamento