Cronaca

Bus Stp, dal primo febbraio abbonamenti on line e su smartphone

La società di trasporti lancia un nuovo servizio riservato agli utenti: per rinnovare gli abbonamenti sarà sufficiente collegardi al sito Stp o scaricare una app gratuita

Un nuovo duplice servizio per facilitare il rinnovo degli abbonamenti ai mezzi Stp. A partire dal primo febbraio, infatti, per chi utilizza i mezzi della società di trasporto sarà possibile rinnovare l'abbonamento anche via web o tramite smartphone.

Nel primo caso, sarà sufficiente accedere al sito internet della Società www.Stpspa.it e mediante il link “vendita abbonamenti on line” presente nel menu linee della home page del sito web, l'utente dovrà effettuare il login digitando il proprio nome cognome e numero di tessera per poter accedere al portale dove sarà possibile scegliere il tipo di abbonamento di cui rinnovare la validità. Confermati, quindi, i dati inseriti, l’utente potrà effettuere la transazione finanziaria per l’acquisto mediante carta di credito o debito (Visa o Mastercard) e procedere alla stampa della ricevuta sulla quale saranno indicati tutti i riferimenti, compreso un codice a barre che identifica univocamente il titolo di viaggio.

Per rinnovare l'abbonamento via smartphone, invece, bisognerà scaricare l'applicazione software IMOMo disponibile gratuitamente sui mercati AppleStore per smartphone basati sui sistemi  operativi IOS (Apple) e GooglePlay per smartphone basati sui sistemi operativi android. Una volta scaricata, l'app consentirà agli utenti di acquistare abbonamenti, pagando sia con carta di credito o debito  (Visa, Maestro e Mastercad), che mediante rete SISAL.  Effettuata la transazione finanziaria per l’acquisto, l’utente riceverà l’abbonamento acquistato  direttamente sul proprio dispositivo mobile che dovrà essere esibito, qualora richiesto, al personale di verifica.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bus Stp, dal primo febbraio abbonamenti on line e su smartphone

BariToday è in caricamento