Cronaca

Street Art, al via le iscrizioni all'albo comunale dei writers

Da oggi fino al 13 marzo sarà possibile iscriversi all'albo istituito dal Comune per poter chiedere "in affido" spazi degradati della città da riqualificare e abbellire attraverso la street art

Muove i primi passi "CAP 70100", il progetto per la riqualificazione delle aree urbane degradate attraverso la Street art annunciato dal Comune a luglio. A partire da oggi e fino al 13 marzo i giovani creativi interessati ad "adottare"  zone degradate della città per abbellirle con i loro murales potranno iscriversi all'albo dei writers appositamente istituito dal Comune.

COME PRESENTARE LA DOMANDA - Possono fare domanda tutti i maggiorenni residenti a Bari che, singolarmente o riuniti in gruppi e associazioni, praticano il graffitismo e la street-art in genere. La domanda di iscrizione, redatta sul modulo scaricabile a questo link, dovrà pervenire, a mano o mediante raccomandata A.R., presso la sede della ripartizione Culture e Marketing Territoriale del Comune di Bari, in via Argiro 33. Gli uffici sono aperti al pubblico dal lunedì al venerdì, dalle ore 10 alle 12.

L'ASSEGNAZIONE DELLE AREE - L’iscrizione all’albo è la condizione necessaria per partecipare alla successiva assegnazione degli spazi riservati alla Street Art individuati dall’amministrazione comunale. L’attribuzione dell’area avrà durata annuale e potrà essere rinnovata.

IL SINDACO: "OPERE D'ARTE A BENEFICIO DI TUTTI" - “Oggi - dichiara il sindaco Michele Emiliano - manteniamo una promessa fatta qualche tempo fa ai nostri amici writers. Iscrivendosi all’albo comunale, tutti gli street artist  della città avranno l’opportunità di esprimere il proprio talento su muri che verranno loro legalmente affidati dall’amministrazione comunale affinché li rendano più belli, facendone opere d’arte alla portata di tutti. Sono certo che le aree individuate per gli interventi artistici acquisteranno colore e attrattività, e che i cittadini  sapranno apprezzare”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Street Art, al via le iscrizioni all'albo comunale dei writers

BariToday è in caricamento