Cronaca Murat / Via Sparano da Bari

Fanno shopping in via Sparano senza pagare: arrestate quattro studentesse

Sono state bloccate dai carabinieri: 400 euro il valore di accessopri e capi di abbigliamento che avevano appena rubato in tre diversi negozi. Nei loro zaini, oltre alla refurtiva, taglierini per eliminare i dispositivi antitaccheggio

Avevano fatto incetta di capi di abbigliamento e accessori in tre diversi negozi di via Sparano. Ma il loro comportamento sospetto non è sfuggito agli addetti alla sorveglianza di uno dei magazzini, che hanno quindi deciso di allertare i carabinieri. Così le ladre, quattro studentesse baresi, sono state fermate dai militari proprio mentre cercavano di uscire da uno dei negozi portando via la merce. Nei loro zaini - oltre alla refurtiva del valore di circa 400 euro - i carabinieri hanno rinvenuto diversi taglierini, utilizzati per eliminare i dispositivi anti-taccheggio.

Le quattro ragazze, arrestate, sono state sottoposte ai domiciliari presso le loro abitazioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fanno shopping in via Sparano senza pagare: arrestate quattro studentesse

BariToday è in caricamento