Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca

In gita a Venezia, malori durante il viaggio di ritorno: studenti baresi in ospedale

Tredici ragazzi, iscritti all'istituto 'Euclide', si sono sentiti male e sono stati soccorsi a Bologna. Tra le possibili cause, un virus intestinale o un'intossicazione alimentare

Colti da malore durante il viaggio di ritorno dopo una gita a Venezia, tredici studenti baresi finiscono in ospedale. Protagonisti della brutta avventura alcuni ragazzi delle classi quarte e quinte dell'Istituto tecnico per geometri 'Euclide'. 

Martedì sera, gli studenti - 51 in tutto - erano partiti dal capoluogo pugliese accompagnati da quattro docenti, per visitare la Biennale d'architettura di Venezia. Venerdì, durante il viaggio per far ritorno a casa, alcuni di loro hanno cominciato a stare male, con vomito, diarrea e febbre. A Bologna, dove avevano la coincidenza per Bari, i tredici studenti sono stati soccorsi e trasportati negli ospedali Maggiore e Sant'Orsola. Un primo ragazzo avrebbe accusato qualche sintomo già a Venezia, ma in treno la situazione sarebbe poi degenerata. I ragazzi hanno trascorso la notte in ospedale, assistiti da due docenti, e sono stati successivamente dimessi in discrete condizioni di salute, per riprendere il viaggio verso Bari - il loro arrivo è previsto in serata - a bordo di un vagone sterilizzato, per evitare contagi.

Gli altri studenti sono invece già rientrati a casa. Fra loro, altri due sarebbero stati soccorsi a Foggia e all'arrivo in stazione a Bari con gli stessi disturbi gastrointestinali.

Accertamenti sono in corso sulle cause dei malori: potrebbe essersi trattato di un virus intestinale, o di una intossicazione alimentare. La dirigente scolastica dell'Euclide, Prudenza Maffei, ha fatto sapere che la scuola si riserva di approfondire eventuali responsabilità delle strutture ospitanti. I ragazzi, infatti, pernottavano in un albergo a Mestre, dove facevano anche colazione, e avevano cenato in un ristorante a Venezia. Dalle prime analisi cliniche, tuttavia, i malori sembrerebbero piuttosto riconducibili ad un virus influenzale, e non ad una intossicazione alimentare.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In gita a Venezia, malori durante il viaggio di ritorno: studenti baresi in ospedale

BariToday è in caricamento