Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca

"Boicottiamo i test Invalsi", blitz notturno degli studenti dell'Uds

Affissi striscioni e manifesti contro i test che si terranno il prossimo 16 maggio in tutte le scuole superiori: "Modello di valutazione inaccettabile"

Manifesti e striscioni piazzati in diversi punti della città - dal teatro Margherita al castello Svevo, dal ponte di corso Cavour alle diverse scuole di Bari - per dire no ai test Invalsi e reclamare nuovi modelli di valutazione della preparazione degli studenti.

Gli studenti dell'Uds sono entrati in azione questa notte, lanciando la campagna di boicottaggio dei test che verranno somministrati il 16 maggio in tutte le seconde delle scuole superiori. "Siamo stanchi di dover compilare test la cui unica utilitá è quella di classificare le scuole senza tenere conto delle differenze territoriali e delle diverse tipologie di scuola. Non possiamo tollerare che mentre non viene stanziato un euro per edilizia scolastica o diritto allo studio milioni di euro vengano spesi per test di cui non condividiamo nè la natura nè lo scopo" dichiara Arianna Petrosino dell'Uds Bari, annunciando che il 16 maggio gli studenti dell'Uds boicotteranno i test, come già fatto lo scorso anno.

I TEST INVALSI - Le prove INVALSI (acronimo dell'Istituto Nazionale per la Valutazione del Sistema dell'Istruzione), introdotte dal Ministero dell'Istruzione a partire dall'anno scolastico 2007/2008, sono prove standardizzate che dovrebbero servire a misurare a livello nazionale il grado di preparazione degli studenti delle scuole secondarie superiori e i cui risultati vanno ad incidere anche sul voto dell'esame finale dei ragazzi. L'introduzione dei test INVALSI, tuttavia, è stata accompagnata da una serie di polemiche e di contestazioni da parte di chi - tra cui molti insegnanti - sostiene che sia impossibile affidare a parametri puramente statistici e matematici la valutazione del livello di apprendimento dei ragazzi, che invece va valutato in base ad un complesso di fattori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Boicottiamo i test Invalsi", blitz notturno degli studenti dell'Uds

BariToday è in caricamento