Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

Esegue radiografie, ma non è medico: denunciata per esercizio abusivo della professione

Il caso rilevato dai Nas in uno studio radiologico del Barese: la donna, tecnico di radiologia, avrebbe eseguito "indagini radiografiche di stretta competenza del medico-radiologo" pur non essendo in possesso di laurea e relativa specializzazione

Avrebbe eseguito "indagini radiografiche di stretta competenza del medico-radiologo", pur non essendo in possesso della laurea in medicina e chirurgia e della specializzazione in radiologia. Per questo la donna, una venticinquenne foggiana, tecnico di radiologia, è stata denunciata dai carabinieri del Nas di Bari per esercizio abusivo della professione medica.

Il caso è stato rilevato dai militari in uno studio radiologico della provincia. Insieme alla donna, denunciato anche il medico, direttore sanitario del centro di radiologia, che secondo i carabinieri aveva consentito che la donna eseguisse le radiografie anche in sua assenza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esegue radiografie, ma non è medico: denunciata per esercizio abusivo della professione

BariToday è in caricamento