Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca Via Fratelli Bandiera

Trasforma la sua stanza in serra per coltivare marijuana: arrestato 31enne a Mola di Bari

Un controllo stradale, sfociato nel ritrovamento di uno 'spinello', ha indotto i carabinieri a perquisire l'abitazione di un 31enne incensurato. Qui il ritrovamento di 4 piantine di marijuana e del materiale necessario per coltivarle

Lampade alogene, trasformatore di corrente, temporizzatore, termometro a mercurio da parete, concime liquido e 4 vasi contenenti altrettante piante rigogliose di marijuana alte circa 70 cm: è questo quanto rinvenuto ieri dai Carabinieri a Mola di Bari presso l'abitazione in via Fratelli Bandiera di E.B., 31enne incensurato finito in carcere con l'accusa di produzione e detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Intenti ad un controllo della circolazione stradale presso la S.S 16, le forze dell'ordine hanno fermato una Volkswagen Lupo con alla guida il 31enne, apparso da subito molto nervoso dopo il fermo. Questo ha indotto i carabinieri ad un controllo che ha permesso di scovare uno 'spinello' nella tasca della camicia di E.B. Il ritrovamento dello stesso, ha portato gli uomini delle forze dell'ordine ad allargare il controllo all'abitazione dell'uomo permettendo così di rinvenire le piante di marijuana e tutto il necessario per l'impianto e la coltivazione in quella che era diventata una vera e propria serra casalinga. A quel punto, il 31enne è stato tratto in arresto e condotto presso la casa circondariale di Bari mentre la droga e tutto il materiale ritrovato dai carabinieri è stato posto sotto sequestro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trasforma la sua stanza in serra per coltivare marijuana: arrestato 31enne a Mola di Bari

BariToday è in caricamento