Cronaca

Coniugi De Salvo, il Circolo Acli: "Il sindaco proclami lutto cittadino"

L'associazione sta anche organizzando una fiaccolata per ricordare il tragico gesto dei coniugi Salvatore De Salvo e Antonia Azzolini, che si sarebbero tolti la vita a causa delle estreme difficoltà economiche in cui si trovavano

E' una vera e propria mobilitazione quella sollevata dalla triste vicenda dei coniugi sessantenni Salvatore De Salvo e Antonia Azzolini, trovati morti a Bari qualche giorno fa - lui sulla battigia del lido San Francesco, lei nella stanza di un albergo poco distante. Anche se si attendono ancora i risultati dell'autopsia per accertare le cause della morte, sembra ormai sempre più probabile l'ipotesi del doppio suicidio, che i coniugi avrebbero scelto per sfuggire alla situazione di estrema povertà nella quale erano precipitati da quando lui, sette anni fa, aveva perso il lavoro.

E mentre su Facebook circola il video dell'intervista in cui i due coniugi, soltanto un anno fa, denunciavano la propria situazione chiedendo ancora una volta aiuto alle istituzioni, le associazioni si mobilitano affinchè la tragica vicenda dei De Salvo non venga dimenticata. Alla voce del Vicenda coniugi De Salvo: la Confail inquilini chiede lutto cittadino
sindacato Confail Inquilini


Potrebbe interessarti: https://www.baritoday.it/cronaca/coniugi-de-salvo-confail-chiede-lutto-cittadino.html
Seguici su Facebook: https://www.facebook.com/pages/BariToday/211622545530190
, che aveva chiesto ieri al sindaco di proclamare una giornata di lutto cittadino, si aggiunge oggi quella del Circolo Acli Dalfino. Oltre a chiedere il lutto cittadino, il circolo ha annunciato di voler organizzare per i prossimi giorni una fiaccolata in memoria della coppia.

"La morte dei coniugi De Salvo - si legge in un comunicato degli organizzatori dell'iniziativa - pesa come un macigno sulle coscienze di noi tutti. Questo è il frutto di una spaventosa crescita della povertà nella nostra città e di una forse inadeguata assistenza". "I coniugi De Salvo, persone degnissime, - si legge ancora - hanno preferito la morte all'umiliazione della propria dignità" e il sindaco di Bari "deve dichiarare il lutto cittadino".

 

VIDEO: L'INTERVISTA AI CONIUGI DE SALVO

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coniugi De Salvo, il Circolo Acli: "Il sindaco proclami lutto cittadino"

BariToday è in caricamento