Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca Ceglie del Campo / Via Trieste in Ceglie

Investe un anziano e scappa, si impicca per il rimorso

L'uomo, un 63enne, il giorno prima del suicidio aveva travolto un anziano che attraversava la strada ed era fuggito senza prestare soccorso, ma era stato rintracciato e indagato per omissione di soccorso

Si è tolto la vita impiccandosi ad un albero in via Trieste, a Ceglie del Campo. Alla base del gesto compiuto da un 63enne barese, probabilmente il rimorso per non aver soccorso un anziano investito il giorno precedente nei pressi dell'ospedale Di Venere. La notizia è riportata oggi da alcuni quotidiani locali. A ritrovare il corpo dell'uomo ieri all'alba sarebbero stati alcuni residenti della zona, che hanno allertato il 118. Ma gli operatori non hanno potuto far altro che constatare il decesso del 63enne.

Secondo quanto accertato dagli inquirenti, il giorno precedente il tragico gesto l'uomo aveva travolto con la sua auto un anziano che attraversava la strada nei pressi dell'ospedale Di Venere, dileguandosi subito dopo l'incidente senza soccorrere la vittima. I vigili urbani lo avevano però rintracciato e l'uomo era stato indagato per omissione di soccorso.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Investe un anziano e scappa, si impicca per il rimorso

BariToday è in caricamento