Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Ceglie del Campo

Focolaio Covid in istituto religioso di Ceglie del Campo a Bari, 27 contagi: morte quattro suore

Le quattro religiose decedute erano tutte ultraottantenni. Tra le altre contagiate, 18 sono in isolamento e 5 sono ricoverate in ospedale

Quattro anziane suore, dimorate nell'istituto religioso Regina Pacis del quartiere di Ceglie del Campo a Bari, sono decedute dopo essere state contagiate dal Covid. La notizia, pubblicata dal quotidiano La Repubblica-Bari, è stata confermata dalla Diocesi del capoluogo pugliese all'agenzia Ansa.

Il focolaio era scoppiato a metà marzo ed aveva coinvolto tutte e 27 le religiose della congregazione delle Suore adoratrici del sangue di Cristo che risiedono nella casa. Le quattro anziane decedute erano tutte ultraottantenni. Tra le altre contagiate, 18 sono in isolamento e 5 sono ricoverate in ospedale. L'Asl, in queste ore, sta monitorando lo stato di salute delle religiose nell'istituto, Il contagio, secondo alcune ipotesi, potrebbe essere avvenuto attraverso il personale di una cooperativa che fornisce servizi all’interno della struttura, dove non erano ancora partite le vaccinazioni anti-Covid.

(foto di repertorio)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Focolaio Covid in istituto religioso di Ceglie del Campo a Bari, 27 contagi: morte quattro suore

BariToday è in caricamento