Sversamento di liquidi sul lungomare di largo Adua, i residenti: "Seconda volta in 2 settimane"

Si tratta, spiegano i residenti, del secondo episodio dopo quello avvenuto lo scorso 3 gennaio. Sul posto è intervenuta la Capitaneria di Porto per un "intervento tempestivo"

Liquidi (non si sa ancora bene di quale natura) in acqua nella zona di largo Adua, nel cuore del lungomare Umbertino di Bari: a segnalare l'episodio sono i cittadini della zona, attraverso il locale Comitato. Non è ancora chiaro il prché dello sversamento, dopo una giornata di pioggia a intermittenza. Si tratta, spiegano i residenti, del secondo episodio dopo quello avvenuto lo scorso 3 gennaio.

Sul posto è intervenuta la Capitaneria di Porto per un "intervento tempestivo", aggiunge il Comitato Salvaguardia Zona Umbertina. Nei prossimi giorni saranno ultimate le analisi per stabilire la natura dello sversamento odierno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, c'è il 'paziente 1' in Puglia: era tornato dalla Lombardia, ora è in isolamento in ospedale

  • Due baresi morti nel terribile incidente di Mottola: le vittime sono tre, altrettanti i feriti di cui uno in gravi condizioni

  • Violenta rissa a Bari, volano calci e pugni in strada: arrestati studente universitario e due trentenni

  • Panico da Coronavirus, l'ordine degli psicologi in Puglia lancia l'allarme: "State lontani dai social, veicolano solo terrore"

  • Cinque casi sovrapponibili al coronavirus in Puglia, scatta il censimento per chi arriva dalle regioni del contagio

  • Scontri tra tifosi baresi e leccesi in autostrada a Cerignola: veicoli in fiamme

Torna su
BariToday è in caricamento