Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca

Colpiscono un'auto a bastonate durante un sorpasso, la mandano fuori strada e fuggono

L'episodio ieri sera sulla tangenziale nei pressi dello svincolo per Triggiano. Ad agire due individui a bordo di una Porsche Cayenne: dopo aver speronato e mandato fuori strada una Kangoo, hanno abbandonato la loro auto e sono fuggiti a piedi

Prima hanno affiancato la Renault Kangoo che stavano sorpassando, colpendola ripetutamente a colpi di bastone. Poi hanno cominciato a speronarla, fino a mandarla fuori strada. Ma anche la loro auto, una Porsche Cayenne, è finita contro il guard rail, così i due individui - non ancora identificati - sono scesi e si sono dati alla fuga a piedi.

L'incredibile episodio è accaduto ieri sera intorno alle 21 sulla tangenziale di Bari in direzione nord, nei pressi dello svincolo per Triggiano/San Giorgio. A chiedere l'intervento dei poliziotti, raccontando loro l'accaduto, è stato il conducente della Renault Kangoo. L'uomo ha raccontato di essere stato improvvisamente affiancato e speronato dai due a bordo della Porsche Cayenne, che lo accusavano di aver intralciato loro la strada mentre tentavano il sorpasso. Quando le due auto sono poi finite fuori strada, e i due individui si sono dati alla fuga, l'automobilista ha provato ad inseguirli: i due allora lo hanno aggredito e picchiato, provocandogli lesioni giudicate guaribili in dieci giorni. Al malcapitato conducente, quindi, non è rimasto altro che chiedere aiuto alla polizia.

La Porsche Cayenne abbandonata sulla tangenziale dai due malviventi è poi risultata rubata a Bari lo scorso 8 febbraio. Al suo interno i poliziotti hanno rinvenuto numerosi attrezzi atti allo scasso, una cesoia tronca lunga, una serie di piedi di porco di differenti dimensioni, una  borsa di colore nero contenente 3 bombole con relativo cannello e fiamma ossidrica, uno zaino contenente un flessibile elettrico con relative batterie, svariate radio ricetrasmittenti marca Yaesu, sintonizzate sui canali delle forze di polizia, una penna laser, berretti con visiera, mascherine, guanti in pelle e guanti da lavoro, torce a pila, tronchesi, una scala in alluminio telescopica e due piastre in ferro larghe un metro per proteggersi da eventuali conflitti a fuoco con le forze dell'ordine.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpiscono un'auto a bastonate durante un sorpasso, la mandano fuori strada e fuggono

BariToday è in caricamento