Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca

Taralli e biscotti in pessimo stato e senza etichette: sequestri nel barese

Controlli del Corpo Forestale in un'azienda della provincia: i prodotti, sprovvisti di regolare etichettatura, non erano conservati correttamente

Una tonnellata di taralli e 100 kg di biscotti al cioccolato e all'albicocca, senza regolari etichettature e tracciabilità, conservati in cattive condizioni in un'azienda della provincia di Bari, sono stati scoperti e sequestrati dal Corpo Forestale dello Stato.

Durante un controllo, gli agenti hanno rilevato infatti il pessimo stato di igiene all'interno dello stabilimento. I prodotti erano sprovvisti di documentazione per risalire adeguatamente all'origine, nè possedevano una corretta etichettatura. In collaborazione con l'Asl locale, all'azienda è stato imposto un fermo alle attività di 10 giorni, per adempiere alle prescrizioni di legge.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Taralli e biscotti in pessimo stato e senza etichette: sequestri nel barese

BariToday è in caricamento