menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La premiazione dell'atleta

La premiazione dell'atleta

"Ha raggiunto la Corsica a nuoto dalla Sardegna", premiato in Comune Daniel Douglas Di Pierro

Il nuotatore di fondo 24enne ha percorso in mare oltre 31 chilometri lo scorso 5 luglio

Una traversata a nuoto da da Santa Teresa di Gallura - in Sardegna - fino a Bonifacio, in Corsica, e ritorno, per un totale di 31 chilometri percorsi tra le onde. Un'impresa compiuta da un atleta barese, il 24enne Daniel Douglas Di Pierro, in poco più di 10 ore, che gli è valso oggi anche un riconoscimento, consegnato dal sindaco di Bari Antonio Decaro e dal consigliere Giuseppe Cascella. Alla cerimonia di consegna della targa, tenutasi questa mattina a Palazzo di Città, ha preso parte anche il canottiere Ruggero Verroca, campione del mondo nel singolo pesi leggeri nei Giochi di Hazewinkel del 1985, i cui cimeli sono stati esposti nel Museo dello Sport barese, mostra dedicata agli atleti nostrani voluta fortemente dallo stesso Cascella.

"Vogliamo dare questo premio - ha spiegato Decaro - ad un atleta che ci ha dimostrato come con l'allenamento e la forza di volontà si possono raggiungere grandi risultati. Questo può essere un insegnamento valido per tutte le persone che spesso si arrendono alle prime difficoltà e mollano l’obiettivo ". "Parliamo di uno sport comunque molto complesso - ha aggiunto Cascella - dove la natura ti sfida per metterti in difficoltà. Basta una semplice corrente contraria o il contatto con la fauna marina, che spesso può rivelarsi pericolosa per l'atleta".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento