Cronaca San Girolamo - Fesca

Tartaruga morta sul litorale di San Girolamo: la carcassa ritrovata nella spiaggetta del Canalone

Non si tratta del primo ritrovamento nell'ultimo periodo. Il presidente dell'associazione IX Maggio, Peppino Milella: "Casi sempre più frequenti, ci chiediamo cosa stia accadendo"

Ancora una tartaruga spiaggiata sul litorale di San Girolamo: la carcassa è stata ritrovata  mercoledì mattina nella spiaggetta del Canalone. La segnalazione arriva da Peppino Milella, presidente dell'associazione IX Maggio: "La tartaruga - spiega Milella - è stata recuperata ieri mattina da Andrea e Alberto Florio, che si occupano quotidianamente della manuntenzione della spiaggetta. L'hanno avvistata tra le onde, e pensando fosse ancora viva si sono tuffati per riportarla a riva".

L'esemplare, però, era già privo di vita. Milella ha provveduto ieri stesso a segnalare l'episodio alla Capitaneria di Porto, anche se la carcassa al momento non è ancora stata rimossa. "Non si tratta del primo ritrovamento avvenuto in questi ultimi tempi. Tra San Girolamo e la costa del barese, sono state almeno quattro in un mese le carcasse di tartarughe ritrovate. Ci chiediamo cosa stia accadendo, chiediamo di sapere quali sono le cause di queste morti".

tartaruga22-2

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tartaruga morta sul litorale di San Girolamo: la carcassa ritrovata nella spiaggetta del Canalone

BariToday è in caricamento