Cronaca

"Tangenti in cambio di appalti", l'ex direttore amministrativo del Petruzzelli risarcità la fondazione con 1 milione di euro

L'accordo transattivo sul risarcimento, che consentirà a Vito Longo di chiudere l'intera vicenda, permetterà all'ex dirigente del teatro di ripagare il danno erariale contestato dalla Corte dei Conti

Un risarcimento da 1 milione di euro: è quanto risarcirà l'ex direttore amministrativo del teatro Petruzzelli di Bari, Vito Longo, accusato di aver provocato danni alla Fondazione artistica attraverso tangenti in cambio di appalti al teatro e per essersi appropriato di fondi dell'ente per presunte spese di rappresentanza e acquisti personali.

L'accordo transattivo sul risarcimento, che consentirà a Longo di chiudere l'intera vicenda, permetterà all'ex dirigente del teatro di ripagare il danno erariale contestato dalla Corte dei Conti. Longo dobrebbe patteggiare poi la pena in sede penale. Il pm Fabio Buquicchio ha chiesto al gup 3 anni e 9 mesi di reclusione. L'accordo è stato depositato ieri nell'udienza preliminare a carico di Longo e altri sette imputati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Tangenti in cambio di appalti", l'ex direttore amministrativo del Petruzzelli risarcità la fondazione con 1 milione di euro

BariToday è in caricamento