menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Teatro Piccinni, approvato il progetto per la seconda parte dei lavori

Entro pochi giorni il Comune bandirà la gara per l'aggiudicazione delle opere di adeguamento e restauro della struttura

In mattinata la Giunta comunale ha approvato il progetto esecutivo della seconda parte dei lavori di ristrutturazione del Teatro Comunale Niccolò Piccinni.

L'opera di “ripristino e di adeguamento alle norme di sicurezza e relativa normalizzazione" della struttura avrà un costo complessivo di 5milioni di euro, che verranno erogati dalla Regione Puglia.

Nel giro di pochi giorni potrà essere bandita la gara per la realizzazione dei lavori, che dovrà essere aggiudicata entro la fine dell’anno, come previsto dal contributo regionale.

Il secondo stralcio dei lavori prevede gli allestimenti della platea e dei tre palchi del primo ordine destinati ai cittadini con disabilità e l’installazione di un ascensore. Verranno restaurati anche parte degli arredi, la scenotecnica, alcune superfici decorate e ulteriori impianti tecnologici. "Tutto ciò - afferma l'assessore Galasso - dovrebbe rendere il teatro parzialmente fruibile"

Al termine degli interventi la struttura potrà essere aperta al pubblico in occasione di particolari eventi. Il lavoro dell'amministrazione comunale, adesso è quello di reperire ulteriori risorse per il terzo e ultimo stralcio dei lavori, con l’obiettivo di poter agganciare i due cantieri e riconsegnare così il teatro completamente ristrutturato alla città.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Vendita e Affitto

Attico di lusso nel cuore di Bari: un sogno a due passi dal mare dove il fascino dell'antico si sposa all'eleganza del moderno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento