menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scruta le auto in sosta sul lungomare per rubare oggetti di valore: pregiudicato bloccato dopo inseguimento

Un 56enne si trovava in largo Ruggiero il Normanno quando improvvisamente, dopo aver indossato un guanto con protezione gommata, ha tentato di infrangere il finestrino utilizzando un cacciavite ma è stato arrestato

La Squadra Mobile di Bari ha arrestato un pregiudicato 56enne di Bari, Mario Rana, sorpreso mentre cercava di rubare oggetti di valore all'interno di una vettura con targa straniera parcheggiata sul lungomare, a pochi passi dalla città vecchia. L'uomo si trovava in largo Ruggiero il Normanno quando improvvisamente, dopo aver indossato un guanto con protezione gommata, ha tentato di infrangere il finestrino utilizzando un cacciavite. Notato da una pattuglia, il 56enne ha tentato una breve fuga: bloccato poco dopo, avrebbe minacciato gli agenti e opposto resistenza.

Nel corso della perquisizione sono stati rinvenuti e sequestrati un coltello da cucina con lama da 20 cm e due cacciavite. In tasca, invece, aveva un telepass, precedentemente asportato da un'altra auto in sosta. Per il pregiudicato sono scattati gli arresti domiciliari. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento