menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Portiere di condominio diventa rapinatore: messo in fuga dalla vittima

E' accaduto in pieno centro a Bari: la donna, 62 anni, ha affrontato con coraggio il malvivente, avventandosi sulla pistola mentre tentava di derubarla nel suo palazzo. La conosceva bene: portava il suo cane a spasso ogni mattina

Da portiere di condominio si è trasformato in improvvisato rapinatore, messo in fuga da una coraggiosa barese di 62 anni che lo conosceva benissimo: l'uomo, infatti, le portava a spasso il cane ogni mattina e lavorava nello stabile vicino al suo. La storia arriva dal centro di Bari: in manette è finito Sabino Lopez, 46enne accusato di tentata rapina pluriaggravata, detenzione e porto in luogo pubblico di arma da fuoco, nonchè ricettazione. L'episodio risale al 6 ottobre scorso quando, nel pomeriggio, quando l'uomo, in via Argiro, dopo aver visto rincasare la sua vittima, l'ha aspettata all'uscita dell'ascensore, prima che rientrasse in casa, sl pianerottolo: dopo averla spinta con violenza, travisato da un passamontagna, l'ha minacciata con una pistola Smith & Wesson calibro 38 special.

IL VIDEO: IL MALVIVENTE MESSO IN FUGA DALLA VITTIMA

La donna, senza timore, è riuscita a divincolarsi e a far fuggire il malvivente, riconosciuto poi dalle numerose telecamere di sorveglianza presenti nel palazzo e all'esterno. Non contento, il 46enne è rientrato e ha provato ad aggredire nuovamente la donna che a mani nude lo ha costretto nuovamente a scappare. L?intervento dei carabinieri ha permesso l'avvio delle indagini e l'arresto del goffo rapinatore: nella sua abitazione sono state trovate la pistola e le munizioni. L'arma è risultata provento di furto. Nell'appartamento aveva anche 5mila euro in contanto, 3 orologi Rolex dal valore complessivo di 15 mila euro e i guanti e il passamontagna per effettuare la tentata rapina.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento