Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca Murat / Via Nicolò Putignani

Tenta scippo, poi si nasconde sotto un'auto per sfuggire alla polizia: preso 19enne

L'episodio in via Putignani: a dare l'allarme, chiedendo aiuto agli agenti, alcuni passanti che hanno assistito alla scena. Inutile il tentativo del giovane di sottrarsi all'arresto, anche colpendo i poliziotti con calci e pugni

Dopo aver 'adocchiato' la sua vittima, l'avrebbe pedinata in attesa del momento giusto per strapparle la borsa: il furto, tuttavia, non è riuscito, e il malvivente si è dileguato, mentre la donna ha trovato rifugio in un portone.

E' accaduto nella tarda serata di domenica in pieno centro, in via Putignani. A dare l'allarme, chiedendo l'intervento di una volante che transitava in zona, sono stati alcuni cittadini che hanno assistito alla scena.

Sulla base delle indicazioni fornite dai testimoni, i poliziotti si sono messi sulle tracce dello scippatore, riuscendo a rintracciarlo poco dopo. Alla vista degli agenti, il giovane - un 19enne senegalese - ha cercato di nascondersi sotto un'auto parcheggiata lì vicino, per sottrarsi all'arresto. Raggiunto e bloccato, ha reagito colpendo gli agenti con calci e pugni, ma è stato comunque arrestato e successivamente condotto in carcere.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta scippo, poi si nasconde sotto un'auto per sfuggire alla polizia: preso 19enne

BariToday è in caricamento