rotate-mobile
Cronaca

Perseguita, minaccia e ricatta la ex: 51enne in manette

Arrestato un uomo di Massafra: è accusato di violenza sessuale e tentata estorsione nei confronti di una donna della provincia di Bari. Le avrebbe chiesto 5mila euro per non divulgare foto e video

La Polizia ha arrestato un 51enne di Massafra (Taranto), accusati di violenza sessuale e tentata estorsione ai danni di una donna residente in una città della provincia di Bari. Secondo gli inquirenti, l'uomo, già gravato da un divieto di avvicinamento e comunicazione con lei e i suoi familiari, avrebbe agito poiché non avrebbe accettato la decisione della donna di terminare la loro relazione sentimentale. Successivamente, il 51enne avrebbe pedinato la sua vittima, scrivendo frasi offensive sulle pareti di edifici vicini alla sua abitazione, tempestandola di messaggi e minacciandola per telefono, affermando che avrebbe reso pubblici video e foto della donna se non avesse deciso di cambiare idea. La vittima avrebbe anche incontrato l'uomo che, in cambio del suo silenzio, avrebbe preteso anche 5mila euro. Il 51enne è stato quindi condotto ai domiciliari, nella sua abitazione di Massafra.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perseguita, minaccia e ricatta la ex: 51enne in manette

BariToday è in caricamento