Cronaca

Nel mirino le auto degli invitati ai matrimoni: quattro baresi in trasferta arrestati nel Brindisino

Il gruppo è stato bloccato dalla polizia nel parcheggio di una struttura ricettiva di Mesagne: sequestrate due vetture e numerosi attrezzi da scasso

Quattro baresi sono stati arrestati in flagranza dalla Polizia, a Mesagne (Brindisi), per tentato furto su un'auto e possesso ingiustificato di arnesi atti allo scasso. Gli agenti sono intervenuti in un'area di sosta di una struttura ricettiva alla periferia della città brindisina, allertati da una segnalazione riguardante una Volkswagen Passat con tre persone a bordo che si aggirava tra le auto degli invitati a un matrimonio. La vettura, all'arrivo della Polizia, si era già allontanata forse disturbata da troppe persone 'vigili' nell'area parcheggio.

Polizia in azione: i nomi degli arrestati

L'intuito dei poliziotti li ha portati in una zona di sosta di un'altra struttura ricettiva vicina, dove hanno notato un'Audi A3 con gli sportelli anteriori aperti parcheggiata accanto a una Lancia Y: lì vi erano un uomo accovacciato che 'armeggiava' assieme a un complice. Dopo aver notato la Volante, sono entrati immediatamente nell'Audi, chiudendo gli sportelli e rivelando, così, la presenza della Passat segnalata precedentemente, con a bordo un uomo e una donna. Tutti e quattro sono stati bloccati e arrestati. Nelle vetture sono stati rinvenuti numerosi attrezzi da scasso, sequestrati assieme alle automobili.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nel mirino le auto degli invitati ai matrimoni: quattro baresi in trasferta arrestati nel Brindisino

BariToday è in caricamento