menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Valenzano, tenta rapina in compro oro e fugge spaccando la porta: preso 21enne

In manette un giovane del quartiere Japigia: entrato nel negozio, dopo aver intimato la commessa di consegnargli l'incasso, è rimasto intrappolato nelle vetrate di sicurezza, ma è riuscito a scappare rompendole con calci e pugni. Dopo un inseguimento è stato catturato dai carabinieri

Intrappolato in una porta di sicurezza di un negozio, è riuscito a fuggire colpendola con calci e pugni, ma è stato catturato al termine di un inseguimento. I carabinieri hanno arrestato a Valenzano un 21enne originario del quartiere Japigia di Bari, con l'accusa di tentata rapina. Il giovane era entrato in un compro oro del paese: inizialmente ha cercato di obbligare la commessa a consegnargli l'incasso, ma la donna ha azionato il sistema di sicurezza intrappolando il rapinatore tra le porte automatizzate.

IL VIDEO DELLA TENTATA RAPINA

Quest'ultimo, vistosi in difficoltà, ha preso a calci e pugni la vetrata riuscendo a infrangerla e a far perdere le proprie tracce. I carabinieri lo hanno però arrestato poco dopo, mentre era su un autobus di linea diretto a Bari: alla vista dei Carabinieri, il 21enne ha cercato di fuggire scendendo immediatamente dal mezzo: tutto inutile. I colpi al vetro gli hanno causato ferite al braccio e a una gamba: medicato all'ospedale 'Di Venere' è stato subito dimesso, con una prognosi di 12 giorni, quindi è stato condotto agli arresti domiciliari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lolita Lobosco, Bari in tv è bellissima ma sui social piovono critiche:"Quell'accento una forzatura, noi non parliamo così"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento