Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca San Pasquale / Via de Deo Emanuele Generale

Via de Deo: tentano furto in appartamento, un arresto e una denuncia

Un 30enne pregiudicato e un 21enne, hanno tentato di rubare all'interno di uno stabile in zona Carrassi. Sono stati intercettati dalla polizia e arrestati dopo un inseguimento

La via dove è avvenuto il tentato furto

Nella tarda mattinata di ieri un pregiudicato barese di 30 anni è stato arrestato con le accuse di resistenza, violenza e lesioni  a pubblico ufficiale e  possesso ingiustificato  di arnesi atti allo scasso. E’ accaduto in zona Carrassi e precisamente in via de Deo.

Dopo una segnalazione di furto ad opera di due individui presso uno stabile gli agenti della Polizia sono immediatamente giunti sul posto ma  alcuni passanti hanno riferito che i  due soggetti  segnalati si erano appena allontanati a piedi in direzione di via Castromediano. I due sono stati intercettati poco dopo dalle pattuglie in via Dei Mille e alla vista della Polizia si sono dati alla fuga.

Ma sono stati inseguiti e durante la fuga i due ladri si sono disfatti  di un grosso cacciavite. Poi per sfuggire alla cattura hanno pensato di dividersi prendendo direzioni diverse. Uno è stato bloccato in via Cirillo e l’altro all’interno di un cortile abbandonato in via Pisacane. Durante le regolari procedure d’arresto i due hanno opposto strenua resistenza  e hanno colpito un agente il quale ha riportato lesioni guaribili in 10 giorni.

La Polizia ha  proceduto alla perquisizione personale di entrambi  e ha  trovato  due paia di guanti da lavoro in tessuto e gomma all’interno di un borsello. Il cacciavite recuperato durante l’inseguimento è stato sequestrato unitamente ai guanti. Il 30enne è stato trasferito in carcere a Bari invece il ventunenne è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via de Deo: tentano furto in appartamento, un arresto e una denuncia

BariToday è in caricamento