Merce rubata da alcuni negozi, la Polizia dona i prodotti alimentari all'Istituto Sacro Cuore

La Procura della Repubblica di Bari, accogliendo la proposta della Polizia di Stato, ha disposto il dissequestro e la consegna della merce in favore dell’Istituto fasanese

E' stata consegnata all'Istituto Sacro Cuore di Fasano la merce rubata da due cittadini georgiani nei giorni scorsi nel Sud Barese. I prodotti sono stati rinvenuti a bordo di una Volkswagen Golf nel corso di alcuni controlli, nei giorni scorsi.

La Procura della Repubblica di Bari, accogliendo la proposta della Polizia di Stato, ha disposto il dissequestro e la consegna della merce in favore dell’Istituto fasanese. I prodotti sono stati dunque materialmente donati alla presenza del Commissario di Monopoli Pietro Palmisano e del direttore amministrativo dell'istituto, Don Vincenzo Bugea. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il van di Borghese sbarca a Bari: lo chef premia il miglior ristorante di crudo di mare

  • "Qui il crudo di mare è una vera favola", Alessandro Borghese e la sfida di '4 Ristoranti' a Bari: il migliore? E' a Santo Spirito

  • Arriva il freddo russo, temperature in picchiata anche in Puglia: rischio neve a quote basse

  • Ultimo giorno di zona gialla, da domani la Puglia torna in arancione: cambiano regole e divieti

  • Scuola in Puglia, c'è l'ordinanza di Emiliano: superiori in Ddi per un'altra settimana, per elementari e medie resta la scelta alle famiglie

  • Nuovo Dpcm in arrivo: ecco regole e restrizioni, cosa cambia dal 16 gennaio. Puglia verso l'arancione

Torna su
BariToday è in caricamento