Cronaca Palese - Macchie

Tentano di rubare in un box a Palese: ladri sorpresi e messi in fuga dall'arrivo del proprietario

Gli agenti hanno però bloccato una terza persona, rintracciata nelle vicinanze dell'abitazione, L’uomo, un pregiudicato barese di 48 anni, è stato trovato in possesso di una tronchese, un coltello a serramanico lungo 19 cm e ben tre telefoni cellulari

Un furto in un box di uno stabile è stato sventato, questa notte, a Palese, alla periferia nord di Bari. I poliziotti delle Volanti sono intervenuti a seguito di una segnalazioni di un cittadino che aveva sorpreso due ladri, fuggiti via poco dopo.

Gli agenti hanno però bloccato una terza persona, rintracciata nelle vicinanze dell'abitazione, L’uomo, un pregiudicato barese di 48 anni, è stato trovato in possesso di una tronchese, un coltello a serramanico lungo 19 cm e ben tre telefoni cellulari. Dopo gli accertamenti di rito, è stato denunciato per possesso ingiustificato di arnesi atti allo scasso e possesso di armi del genere proibito. Il 48enne è stato anche deferito per inosservanza ai provvedimenti dell’Autorità poiché destinatario di una misura che gli vietava di detenere apparati radiotrasmittenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentano di rubare in un box a Palese: ladri sorpresi e messi in fuga dall'arrivo del proprietario

BariToday è in caricamento