Tenta furto in una villa, arrestato dopo inseguimento sulla Statale 16: complici in fuga

In manette un 43enne bloccato nelle vicinanze di Catino mentre era a bordo di un'Audi. E' ritenuto responsabile di un colpo fallito in un'abitazione di Bisceglie.

Un pregiudicato barese di 43 anni, Giovanni Di Bari, è stato arrestato dalla Polizia e dalla Guardia di Finanza, poiché accusato di un tentato furto in una villa di Bisceglie. L'uomo dovrà rispondere di tentato furto aggravato in abitazione in concorso con altre persone rimaste ignote, resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale e danneggiamento aggravato. Ieri sera, infatti, due volanti della Questura sono giunte sulla Statale 16 in direzione sud, nelle vicinanze di Santo Spirito, per dare man forte a una pattuglia della GdF, impegnata a inseguire un'Audi che sfrecciva a forte velocità.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

FUGA ROCAMBOLESCA LUNGO LA STATALE 16

L'auto è stata bloccata sul ponte verso Catino: il 43enne è uscito dall'abitacolo e ha tentato di fuggire, sferrando calci e pugno contro agenti, militari e mezzi delle Forze dell'Ordine, provocando anche lesioni guaribili in 10 giorni a due poliziotti.  L'uomo è stato quindi arrestato. Ricostruita anche la dinamica del tentato furto: un gruppo di malviventi aveva tentato di fare irruzione in una villa bucando una finestra per circa 30 cm ma l'allarme ha fatto desistere i ladri, vestiti di scuro e con zaini sulle spalle. Questi sono stati quindi notati mentre fuggivano scavalcando il muro di cinta dell'abitazione. All'esterno vi era il conducente dell'Audi che, alla vista dei militari, ha provato a fuggire verso la Statale 16. Nel veicolo, durante la perquisizione, è stata trovata una ricetrasmittente perfettamente funzionante. Le indagini proseguiono per identificare i complici del tentato furto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali Puglia 2020: i risultati delle liste, preferenze e consiglieri eletti

  • Elezioni Regionali Puglia 2020: i risultati in diretta

  • Piccioni su balconi e grondaie: i sistemi per allontanarli da casa

  • Regionali Puglia 2020, chiusi i seggi nella prima giornata di voto: corsa a otto per la presidenza

  • Regionali Puglia 2020, i risultati: preferenze consiglieri Partito Democratico

  • Regionali Puglia 2020: i risultati | Percentuali e voti dei candidati presidente

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento