Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Terlizzi

Terlizzi: spacciavano cocaina in casa, in manette un uomo e una donna

Un uomo e una donna sono finiti in manette con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti: conducevano il loro businesss in casa ma erano sotto indagine da gennaio

Due persone sono state arrestate ieri a Terlizzi con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti: si tratta di un uomo di 60 anni e di una donna di 46 anni, entrambi del luogo.

I due, che vendevevano principalmente cocaina, erano sotto la lente d'ingrandimento degli inquirenti dallo scorso gennaio: la loro attività di spaccio, infatti, era stata notata ed è stata ampiamente documentata con circa una cinquantina di episodi.

La coppia vendeva droga attraverso la cancellata in ferro che separa la strada dalla porta di ingresso dell'abitazione. Gli acquirenti, dopo aver suonato il campanello, restavano in attesa dello stupefacente sull'uscio fino a quando la 'transazione' non veniva completata.

I pusher si servivano di un viideo citofono per identificare i clienti e ciò consentiva loro di non esporsi alla vista di chi si trovava fuori dall’abitazione. Tratti in arresto, su disposizione della Procura della Repubblica di Trani i due sono stati associati presso la casa circondariale di Trani.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terlizzi: spacciavano cocaina in casa, in manette un uomo e una donna

BariToday è in caricamento