rotate-mobile
Cronaca

A Terlizzi e Giovinazzo uno spazio per progettare azioni di animazione territoriale giovanile: entrano a far parte della rete regionale di 'Galattica'

Sono 14 i nuovi comuni finanziati nell’ambito del primo avviso della nuova misura delle Politiche Giovanili della Regione Puglia e ARTI - Agenzia Regionale Tecnologia e Innovazione

A Giovinazzo e Terlizzi uno spazio dedicato alle giovani generazioni per l’informazione, l’accompagnamento, il supporto all’attivazione e a promuovere azioni di animazione territoriale tra pari all’interno di spazi pubblici già attivi sul territorio. I due comuni nel Barese sono tra i 14 finanziati nell’ambito del primo avviso di “Galattica - Rete Giovani Puglia”, la nuova misura delle Politiche Giovanili della Regione Puglia e ARTI - Agenzia Regionale Tecnologia e Innovazione.

I comuni di Stornara, Nardò, San Cesario di Lecce, Scorrano, Giovinazzo, Terlizzi, San Giovanni Rotondo, Fasano, Carmiano, Galatone, Presicce Acquarica, Caprarica di Lecce, Matino e Brindisi hanno messo a disposizione un proprio spazio già attivo e riconosciuto dalle comunità giovanili (es. Laboratori Urbani, Luoghi Comuni, ecc.) all’interno del quale realizzare un programma di attività e servizi territoriali per i giovani.

Luoghi che diventeranno NODI della rete Galattica gestiti dai Comuni e dal partenariato territoriale in cui Regione Puglia e ARTI, oltre al finanziamento degli stessi, garantiranno un programma regionale itinerante di workshop e laboratori coordinato; un  gruppo di “youth worker” ovvero animatori di comunità in grado di sollecitare e mettere in rete le risorse del territorio, far emergere i talenti inespressi e generare scambi di pratiche e di esperienze; un  portale web regionale in grado di accogliere e diffondere opportunità per giovani anche a livello internazionale; la possibilità di entrare a far parte del circuito del Servizio Civile Regionale e il supporto del Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale Nazionale e dell’Agenzia Nazionale Giovani che svolgerà attività e fornirà servizi anche oltre regione.

“Si tratta di un’occasione unica – ha commentato l’assessore alle Politiche giovanili, Alessandro delli Noci – per mettere in pratica quello che troppo spesso si dice solo a parole, vale a dire dare protagonismo ai ragazzi e alle ragazze pugliesi, supportarli concretamente nel loro percorso di costruzione di un progetto di vita in Puglia, nella loro terra. Galattica, il nuovo programma delle Politiche giovanili che, voglio ricordarlo, nasce da un percorso partecipativo che ha coinvolto oltre 4000 giovani, intende rafforzare il legame tra i territori, i comuni, le associazioni giovanili e offrire ai giovani ciò di cui hanno bisogno secondo quanto espresso nei numerosi momenti di incontro e confronto. Per questo – conclude Delli Noci – invito i comuni pugliesi a partecipare all’avviso e a rafforzare la rete territoriale che possa offrire ai ragazzi e alle ragazze servizi di prossimità per loro indispensabili”.

Con 3.000.000 euro a valere sul Piano di Sviluppo e Coesione, Galattica – Rete Giovani Puglia finanzia progetti di importo massimo pari a 50.000 euro, di cui fino a 30.000 euro finalizzati allo start up del servizio e fino a 20.000 euro destinati a sostenere il Piano locale di interventi di ciascun Nodo.

L’avviso è online a questo link. e scade il prossimo 21 novembre. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Terlizzi e Giovinazzo uno spazio per progettare azioni di animazione territoriale giovanile: entrano a far parte della rete regionale di 'Galattica'

BariToday è in caricamento