menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Terlizzi, scoperti 18 lavoratori in nero tra discopub e cantieri edili

Controlli della Guardia di Finanza: 14 casi, oltre la metà della forza lavorativa di due locali del paese. Setacciate anche un'azienda edilizia e un'impresa di pulizie in altre località del nordbarese

Diciotto lavoratori in 'nero' e quattro irregolari: è il bilancio dei controlli effettuati dalla Guardia di Finanza di Molfetta a Terlizzi e in altre località del nordbarese a contrasto dell'evasione fiscale e contributiva. Sotto setaccio un'impresa di pulizia e un cantiere edile, dove sono risultati presenti 4 addetti in nero.

Altri 14, invece, ne sono stati scoperti in due discopub (rispettivamente 9 e 5) della città terlizzese, tutti sprovvisti di tutele previdenziali e assistenziali. I finanzieri hanno applicato sanzioni amministrative. Nei due locali, infatti, i lavoratori in mero rappresentavano più della metà della forza lavoro impiegata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento