Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca

Terlizzi, fugge dai domiciliari per aggredire la convivente: arrestato 28enne

I carabinieri sono intervenuti a seguito della segnalazione di alcuni passanti: la donna era scesa di casa per sottrarsi all'ira del compagno. Il giovane, secondo gli investigatori, avrebbe già avuto, con la ragazza, atteggiamenti violenti

Nonostante fosse ai domiciliari, è sceso per strada con l'intento di raggiungere la sua convivente, fuggita mentre cercava di sottrarsi alle sue ire al termine di un violento litigio. E' finito così in manette, con le accuse di evasione e maltrattamenti in famiglia, un 28enne di Terlizzi. I carabinieri sono intervenuti dopo che la donna aveva chiesto aiuto ad alcuni passanti. Secondo gli investigatori, il giovane, avrebbe già in passato avuto atteggiamenti violenti nei confronti della convivente che però non aveva mai denunciato per paura di ritorsioni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terlizzi, fugge dai domiciliari per aggredire la convivente: arrestato 28enne

BariToday è in caricamento