Cronaca

Terrorismo, il Riesame ordina nuovo arresto per Hakim Nasiri

Accolto l'appello del pm antimafia Rossi contro la scarcerazione del 23enne afghano, arrestato dai carabinieri a maggio nell'ambito di un blitz antiterrorismo e rilasciato dopo tre giorni

Hakim Nasiri e i suoi connazionali afghani Surgul Ahmadzai e Qari Khesta Mir Akhmazai vanno arrestati. E' la decisione del Tribunale del Riesame di Bari secondo cui i tre si sarebbero associati "per compiere atti di violenza con finalità di terrorismo internazionale".

I giudici del Riesame hanno quindi accolto l’appello del pm Antimafia Roberto Rossi contro la scarcerazione del 23enne Nasiri. Il giovane era stato fermato dai carabinieri il 10 maggio in un blitz antiterrorismo,  ma era stato poi rimesso in libertà tre giorni dopo per insussistenza di gravi indizi.
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terrorismo, il Riesame ordina nuovo arresto per Hakim Nasiri

BariToday è in caricamento