Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca

Terza sparatoria in tre giorni al San Paolo: colpi di pistola contro l'ingresso di una macelleria

L'episodio giovedì sera intorno alle 21: l'attività commerciale era chiusa, non ci sono stati feriti. Il fatto ricollegato alle due precedenti sparatorie dei giorni scorsi

Si torna ancora a sparare tra il San Paolo e il quartiere Cecilia. Nella serata di giovedì, intorno alle 21, colpi di pistola sono stati esplosi contro la porta di ingresso di una macelleria in via Piemonte. In particolare, la porta dell'attività commerciale è stata raggiunta da cinque colpi: i carabinieri, intervenuti sul posto, hanno rinvenuto bossoli bossoli cal 7,65mm. Il negozio era in quel momento chiuso e non si sono registrati feriti. 

Si tratta della terza sparatoria in tre giorni avvenuta nella zona: prima i colpi esplosi contro un bar, poi l'esplosione di  proiettili contro un'auto e infine la sparatoria contro la macelleria. Secondo le prime indagini, i tre episodi sono collegati tra loro. Non si tratterebbe di un 'botta e risposta' tra gruppi rivali, quanto piuttosto di tre azioni messe in atto da una solo fazione contro uno stesso nucleo familiare: non è escluso che si tratti di intimidazioni a scopo estorsivo.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terza sparatoria in tre giorni al San Paolo: colpi di pistola contro l'ingresso di una macelleria

BariToday è in caricamento