Cronaca

Formazione e lavoro per i giovani disabili, a Rutigliano nasce il ristorante 'Testecalde'

Il progetto, frutto della collaborazione tra la cooperativa 'Dis-Abilità e Lavoro', la Comunità di Sant'Egidio, Birra Peroni e Divella, coinvolgerà 10 ragazzi, che avranno la possibilità di imparare il mestiere della ristorazione

Si chiama 'Testecalde', ed è un nuovo ristorante. Ma questo locale, che da ieri ha aperto i battenti a Rutigliano, non è come tutti gli altri. E' un ristorante speciale, perchè offre la possibilità a dieci giovani disabili baresi di formarsi e imparare il mestiere della ristorazione.

Il progetto è il frutto di una collaborazione tra la cooperativa ‘Dis-Abilità e Lavoro’, la Comunità di Sant’Egidio e le aziende del settore gastronomico Birra Peroni e Divella. Aiutati da volontari e professionisti del settore, ragazzi e ragazze si occuperanno in prima persona delle attività del ristorante, dal servizio ai tavoli alla spillatura delle birre al bancone.

L’iniziativa, presentata ieri nello stabilimento Peroni di Bari, è gemellata con la storica “Trattoria de Gli Amici” di Trastevere a Roma, una realtà promossa dalla Comunità di Sant’Egidio e attiva da oltre 10 anni, nata proprio con l'obiettivo di accrescere le capacità, le conoscenze e le abilità professionali dei ragazzi e delle ragazze disabili e a favorirne l’inserimento lavorativo nel settore della ristorazione, in forma stabile o attraverso tirocini formativi.

“La nostra esperienza in questo settore ha radici ben consolidate ed orientate a risposte molto concrete – ha detto Federico Sannella, Direttore Relazioni Esterne di Birra Peroni – come dimostra l’esperienza di successo della “Trattoria de Gli Amici” a Roma.  Questa nuova apertura di Rutigliano consentirà a 10 persone disabili, aiutati da volontari e professionisti del settore, di acquisire una preparazione completa e di livello. Li accompagneremo nel mondo del lavoro gradualmente, per farne dei veri professionisti. La nostra azienda è sempre fiera di contribuire a questi alti obiettivi sociali”.

"Al ‘Testecalde’ i giovani impareranno il mestiere nella ristorazione - un settore molto vivo nonostante la crisi – con cui crescere e diventare autonomi”, ha sottolineato Michele Tatone, Direttore Vendite sud Italia di Birra Peroni.

"Siamo molto contenti di essere qui oggi e di collaborare in qualche modo alla nascita di “Testecalde” a Rutigliano - ha dichiarato Stefano Carmenati, Amministratore della Comunità di Sant’Egidio - l’esperienza e il successo della nostra “Trattoria de Gli Amici” a Roma, mostrano come l’inserimento al lavoro di persone con disabilità nel mondo della ristorazione non sia un peso o un problema, ma un valore aggiunto e una grande opportunità per tutti. Possiamo dire che è stata una sfida vinta. Siamo davvero contenti che altri amici inizino con noi questa avventura e auguriamo loro un grande successo".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Formazione e lavoro per i giovani disabili, a Rutigliano nasce il ristorante 'Testecalde'

BariToday è in caricamento